Festival di Burlamacco 2014

“Il Carnevale ha bisogno di eroi!” [Formato .docx]

FESTIVAL DI BURLAMACCO 2014 - “Il Carnevale ha bisogno di eroi!”

Torna per l’ottavo anno consecutivo il Festival di Burlamacco, manifestazione organizzata dal Movimento dei Carnevalari, che come ogni anno aprirà il programma ufficiale degli spettacoli inseriti nel palinsesto del Carnevale di Viareggio, come un gioioso “Aperitivo di Carnevale”.

Due serate di musica e divertimento, Venerdì 7 e Sabato 8 Febbraio nell’ormai mitica “bomboniera” del Teatro Jenco di Viareggio, dove a colpi di note e coriandoli si sfideranno vecchi e nuovi autori di musica carnevalesca, per lanciare il nuovo tormentone musicale del baccanale.

Il tema del Festival 2014

nick carter ultimo chiuda la porta

“Mentre su Viareggio calavano le prime ombre della sera…”

Forze oscure e destini avversi incombevano sul Carnevale. Per questo i Carnevalari quest’anno hanno chiamato a raccolta tutti i più grandi eroi dei fumetti, pronti a prodigarsi senza risparmio fino a far dire: “Ebbene sì, maledetto Carnevale, hai vinto anche stavolta!”.

Perché il Carnevale ha bisogno di eroi e per un mese intero, quegli eroi saremo tutti noi!

“Dice il saggio: tutto è bene quel che finisce bene!”

“…e l’ultimo chiuda la porta!!”

Lo spettacolo

kaboomSul palco del Teatro Jenco 14 nuovissime canzoni, 10 già di diritto in finalissima il sabato e 4 al ballottaggio nella serata di venerdì, tra le 25 proposte  arrivate, selezionate da una commissione composta da Daniele Testi, Francesco Donati, Andrea Paci e Andrea Caruso.

Novità di questa edizione, sarà proprio il ballottaggio in programma nella serata di Venerdì 7, che coinvolgerà il pubblico in sala. Gli spettatori infatti potranno scegliere, tramite un apposito tagliando consegnato all’ingresso, quali saranno le 2 canzoni ammesse nella finalissima di sabato 8, tra le 4 proposte presentate.

Le 12 canzoni ammesse in finale si contenderanno l’ambito Burlamacco in cartapesta, copia esatta della statua di piazza Mazzini in scala ridotta, realizzata sul modello del maestro mascheratista Luca Bertozzi e i premi per il secondo e terzo classificato, realizzati dal giovane mascheratista Michele Cinquini.

Per la seconda volta nella storia del Festival, da quest’anno la canzone vincitrice riceverà il riconoscimento di Canzone Ufficiale dell’Edizione 2014 del Carnevale di Viareggio.

L’organizzazione del Festival è resa possibile grazie al lavoro di oltre 100 volontari che, davanti e dietro il palco, mettono insieme uno spettacolo genuino e partecipato, dove al centro di tutto c’è una passione vera e sentita per il Carnevale di Viareggio.

Come lo scorso anno è stato realizzato un libretto di sala per il pubblico pagante, con i testi delle canzoni e tante curiosità sul Festival di Burlamacco.

Presentatori

Confermato anche quest’anno il “super-team” di presentazione, composto da Andrea Paci, Simone Casani, Leonardo Dati e Federica Michetti, con l’inquietante incombenza di Luca Bonuccelli.

Torneranno gag e momenti di divertimento con il coinvolgimento del pubblico in sala e personaggi davvero improbabili ad animare una vera e propria “metropoli carnevalara” piena zeppa di supereroi.

    clip_image004_thumb[1]    clip_image006_thumb[1]    clip_image007_thumb[1]

Anche per questa edizione, ad animare con stacchetti e divertenti momenti d’intrattenimento, ci sarà il corpo di ballo del Festival, le ormai mitiche “Balleronze”, coordinato dalla bravissima Chiara Cinquini e composto da Federica Michetti, Giulia Franzese, Veronica Fabbri, Ilaria Vendettelli e Laura Nunes.

balleronze

 

Piccoli carnevalari crescono…

DSC_0102Come ogni anno non possono mancare al Festival i bambini delle scuole  elementari di Viareggio, ambasciatori delle future generazioni di carnevalari. Quest’anno, durante la serata del Venerdì, saranno presenti i bambini della Scuola Santa Marta, che renderanno omaggio a Egisto Malfatti nel centenario della nascita, interpretando alcune sue storiche canzoni.

Premi

clip_image016_thumb[1]

 

Nella finalissima di Sabato 8 Febbraio, saranno premiati il primo, secondo e terzo classificato del concorso. Due speciali giurie decreteranno inoltre i premi speciali dedicati a Pierino Ghilarducci, anima carnevalara e popolare, e Tony Filippini, cantante e voce storica della musica carnevalesca, rispettivamente assegnati, il primo al “Miglior testo” ed il secondo al “Miglior interprete”.

I premi speciali in cartapesta saranno realizzati da Andrea De Angeli e Michelangelo Francesconi.

Giuria

Gian Luca CucchiarA presiedere quest’anno la giuria mista tecnico-popolare che sancirà il vincitore del FdB 2014 ci sarà Gian Luca Cucchiar, musicista e storico regista di tante canzonette, che si aggiungerà alla lunga lista dei presidenti del Festival di Burlamacco.

Autore e compositore del Carnevale di Viareggio, Cucchiar inizia a scrivere melodie per la Canzonetta dei Rioni nel 1983. Firma alcune delle più celebri canzoni degli anni ’80, tra cui: “Sulle ali di un gabbiano”,“Musica viareggina”“Dedica di Re Carnevale”“Il trionfo dell’amore” e la celebre “Come un Coriandolo” che vince la Canzonetta dei Rioni del 1987 e che successivamente, nel 2000 sarà proclamata “Canzone del Secolo”. Cucchiar tornerà alla vittoria cinque anni più tardi, nel 2005, con “Sentirai che Salsa”, interpretata da Egisto Olivi. Oltre al vasto contributo in ambito musicale, Cucchiar firmerà molti testi comici per la Compagnia Burlamacco ’81 dall’88 al 2005, curando dal 1996 la regia dei vari spettacoli. Riceve il Premio Casani nel 2011. Di recente, partecipa a “Natale in musica for Africa”, compilation musicale creata in ricordo di Roberta Bartali, in cui firma una canzone.

 

I presidenti delle passate edizioni:

  • 2007: Gualtiero Lami
  • 2008: Gianluca Domenici
  • 2009: Bonino
  • 2010: Egisto Olivi
  • 2011: Massimiliano Grazzini
  • 2012: Massimo d’Alessandro
  • 2013: Luciana Madrigali

 

L’Albo d’Oro del Festival di Burlamacco

  • 2007 – “Di più Viareggio” di M.Domenici – A.Passaglia
  • 2008 – “Viareggio ballerà” di Daniele Biagini
  • 2009 – “La gioia d’esser nati qui” di Matteo Cima
  • 2010 – “Viareggio t’ho nell’anima” di M.Domenici – A.Passaglia
  • 2011 – L’amore a Carnevale” di Matteo Cima
  • 2012 – “Canta” di Daniele Biagini
  • 2013 – “La Mia favola” di Susanna pellegrini e Mario bindi

Il CD con le canzoni del Carnevale 2014

CD FdB 2014Sarà in vendita, durante le serate del FdB, il CD ufficiale contenente le 14 canzoni inedite di quest’anno, più sei nuove canzoni originali di Carnevale che hanno partecipato alla selezione, nonché una nuova versione di “Passeggiata Margherita” di Egisto Malfatti, interpretata da Daniele Biagini.

Beneficenza

Lo spettacolo si finanzia con gli incassi delle serate e con le vendite dei CD.

Il prezzo del biglietto è di 10 euro, senza alcun diritto di prevendita. Posto unico non assegnato.

Come ogni iniziativa del Movimento dei Carnevalari anche quest’anno il festival avrà una finalità benefica a favore di un’Associazione del territorio.

Tutti i proventi delle serate, al netto dei costi sostenuti per produrre lo spettacolo, saranno destinati all’Istituto “Sacro cuore di Gesù” di Viareggio, la popolare casa di riposo “i Poveri Vecchi” che mette a disposizione della città 48 posti letto per il soggiorno di anziani Non autonomi, proseguendo l’opera cominciata nel 1920, sempre nello stabile posto in via Antonio Pucci 65, sul terreno del vecchio cimitero.

Biglietti in vendita presso:

  • Fondazione Carnevale di Viareggio – Piazza Mazzini
    Tel. 0584 580755 – Fax 0584 580770 – biglietteria@ilcarnevale.com
  • Osteria di Burlamacco - Cittadella del Carnevale

 

Dopo una settimana dall’inizio della prevendita, la data della finalissima di sabato 8 febbraio era già SOLD OUT. Un nuovo record per questa ottava edizione del Festival di Burlamacco che sta per cominciare.

Per chi volesse assistere allo spettacolo sono ancora disponibili gli ultimi biglietti per Venerdì 7.  Anche i biglietti per Venerdì sono ESAURITI!

Ringraziamenti

L.I.T. di Marco Betti Per il service Audio-luci, D.B. Studio di Daniele Biagini per il supporto musicale, Cinzia Zaccaria per l’assistenza musicale ai cantanti, Roberto Ghilarducci per le scenografie, il Muttley’s Group Versilia per l’antincendio, Cristina Barbagli per il manifesto, i bambini e le maestre della Scuola Santa Marta, la Fondazione Carnevale per il prezioso aiuto burocratico e logistico, Osteria di Burlamacco per la prevendita dei biglietti, Valter Martinelli per la grafica del giornalino, Luca Bertozzi, Daniele Chicca, Michelangelo Francesconi, Alessandro Bini, Michele Cinquini e Andrea De Angeli per i premi, Giovanni Madonna per il progetto “mamma sicura”, tutti i volontari del Movimento dei Carnevalari e tutti i supereroi intervenuti.


Le quattordici canzoni in gara:

  •  “Batte il cuore” di Massimo Domenici, canta Daniele Biagini
  •  “Ecco Burlamacco” di Mario Bindi e Simone Remedi, cantano Giulia Di Stefano e Massimiliano Marchetti
  • “La stella che brilla” di Matteo Cima, canta Matteo Cima
  • “Mi prende Viareggio” di Stefano Malfatti e Daniele Paolinelli, canta Christian Grossi
  •  “Quando la poesia si fa realtà” di Stefano Malfatti e Daniele Paolinelli, canta Daniele Toscano
  • “Riprendiamoci la notte” di Alessandro Casini, canta Tiziano Cocco
  •  “Salta” di Lorenzo Biagini, canta Lorenzo Biagini
  •  “Spirito di Carnevale” di Lorenzo Biagini e Andrea De Nisco, canta Andrea De Nisco
  •  “Viareggio ti sorriderà” di Massimiliano Grazzini, canta Vincenzo Cagnolo
  •  “Vivere” di Matteo Cima, canta Giovanni Caramanna
  •  “E’ un’emozione” di Raffaele Improta, Luigi Volpe e Andrea Vassalle, cantano Giovanni e Raffaele Improta, Francesco Volpe feat. Enrico Petri
  •  “Eccentrica… Viareggio è Carneval!” di Caterina Ferri, canta Caterina Ferri
  •  “Nasce dentro al cuore” di Alessandro Pasquinucci, canta Alessandro Pasquinucci feat. Eloisa Masini
  •  “Tra coriandoli e realtà” di Lorenzo Fiorentino e Silvia Barbieri, cantano Silvia Barbieri e Valentina Lottini

  

 Locandina

locandina