Icona Burlamacca caricamento
Alessandro Foti presidente del Festival di Burlamacco 2012
Alessandro Foti presidente del Festival di Burlamacco 2012

Alessandro Foti presidente del Festival di Burlamacco 2012

La giuria della sesta edizione del Festival di Burlamacco sarà presieduta quest’anno da Alessandro Foti, musicista e compositore legato al mondo della canzonetta e del Carnevale. Questo il suo curriculum:

Alessandro Foti, viareggino doc, è pianista, arrangiatore, compositore e direttore d’orchestra.

Allievo di Luciano Maraviglia, indimenticato Maestro direttore della compagnia teatrale di Egisto Malfatti, all’ età di soli 15 anni diventa pianista e maestro sostituto della stessa orchestra.

Diplomato in Pianoforte e in Jazz, ha insegnato in varie scuole medie e superiori del territorio, ha composto numerose canzoni e fatto parte di diverse compagini musicali e complessi, tra cui ricordiamo anche le mitiche “Facce Rosse”.

Relativamente agli impegni carnevalari, nel 1983 prende la direzione d’orchestra della compagnia “Burlamacco ’81” che mantiene fino al 1988 e nello stesso anno è anche direttore e arrangiatore dell’orchestra della compagnia di Egisto Malfatti, che mantiene fino al ritiro dalle scene di quest’ultimo.

Ha diretto e arrangiato l’orchestra della compagnia “Viareggionmaschera” e della Festa della Canzonetta dei Rioni dove è stata proclamata la canzone di carnevale del secolo. Negli stessi anni è stato anche  arrangiatore e pianista nell’orchestra della compagnia “Amici della canzonetta”.

Attualmente svolge attività di pianista, arrangiatore e collabora come musicista e direttore in varie formazioni musicali, militari e civili.

Si va ad aggiungere quest’anno un nuovo professionista al già ricco albo d’oro dei presidenti del Festival di Burlamacco:

2007: Gualtiero Lami

2008: Gianluca Domenici

2009: Bonino

2010: Egisto Olivi

2011: Massimiliano Grazzini  

Da parte di tutto il Movimento dei Carnevalari va il ringraziamento ad Alessandro per la sua disponibilità e passione, augurandogli un buon lavoro per questa nuova, frizzante edizione del Festival 2012.