Bonarda & Cacciucco al Carnevale 2008

Bonarda & Cacciucco, binomio sorprendente e perfetto. Dalle colline dell’Oltrepò Pavese alle onde della Versilia, le eccellenze della cantina e della tavola si incontrano in occasione del Carnevale di Viareggio 2008.

L’appetitoso abbinamento accompagnerà ogni giorno di sfilata dei Corsi mascherati come speciale anfitrione: una postazione Bonarda&Cacciucco sarà infatti allestita davanti al primo del carri, sino a mezz’ora dalla partenza della più celebre sfilata europea del Carnevale. Si tratterà ogni volta di un particolare Bonarda&Cacciucco Point riservato a testimonial e operatori della comunicazione e curato nei dettagli di allestimento e di servizio da Ais Toscana – Delegazione Versilia.

Presso il Bonarda&Cacciucco Point, gli ospiti potranno assaggiare e apprezzare il rosso vivace d’Oltrepò in abbinamento al piatto più celebre della tradizione marinara mediterranea.

L’iniziativa ripropone, con alcune variazioni organizzative, la precedente edizione di “Bonarda&Cacciucco”, attuata nel 2005. Come tre anni fa, alla base dell’iniziativa è l’accordo fra Consorzio Tutela Vini Oltrepò Pavese e Fondazione Carnevale di Viareggio.

Due i luoghi privilegiati: Milano, città di primo riferimento per l’Oltrepò Pavese e per la sua produzione enologica, e Viareggio, città del Carnevale.

A Milano, “Bonarda&Cacciucco al Carnevale di Viareggio 2008” è stata presentata in Conferenza Stampa lo scorso 17 gennaio a bordo del tram ATMosfera di ATM, durante un tragitto nel centro storico cittadino che ha coinvolto più di cinquanta testate giornalistiche. Impossibile non notare il tram ATMosfera il 17 gennaio per le vie di Milano: allestito internamente ed esternamente con i colori Bonarda Style e la nota immagine del Burlamacco, simbolo del Carnevale di Viareggio, il tram ha veicolato, con la grafica di forte impatto realizzata dall’Art Director milanese Giorgio Siligardi, l’allegra vivacità di un binomio inusuale tutto da gustare.

A Viareggio, i Bonarda&Cacciucco Point riproporranno l’abbinamento anche di immagine. Per l’occasione, il Consorzio Tutela Vini Oltrepò Pavese ha infatti predisposto una serie limitata di bottiglie con speciale etichetta Bonarda&Cacciucco, ottime da bere, ma anche attrattive nella loro particolare vivacità grafica.

Il divertimento non è stato disgiunto da un impegno anche di altro carattere: il 31 gennaio, infatti è stato il Bonarda ad accompagnare la cena Telethon organizzata dalla Fondazione Carnevale di Viareggio presso il Centro Congressi, Ristorante il Principino.

“Bonarda&Cacciucco: appuntamento al Carnevale di Viareggio 2008” è organizzato dal Consorzio Tutela Vini Oltrepò Pavese in collaborazione con la Fondazione Carnevale di Viareggio.
Il Cacciucco per “Bonarda & Cacciucco Point al Carnevale di Viareggio 2008” è preparato da Ideal Party Ricevimenti.
Fornitore dell’olio per il Cacciucco: Frantoio Terre di Capalbio.

Previous Article
Next Article