Centro Studi del Carnevale: Iniziativa da veri Carnevalari

imageUn appello ai viareggini per censire materiale d’epoca sul Carnevale: è quello del Centro Studi del Carnevale, aperto al pubblico ogni giovedì a partire da domani.

Istituito dalla Fondazione Carnevale nel 2006 con sede in un locale al primo piano al centro della Cittadella, allo scopo di raccogliere, conservare ed organizzare materiali che documentano la storia più che centenaria del Carnevale di Viareggio, il Centro dispone di un archivio di tutti i progetti delle costruzioni carnevalesche che hanno sfilato negli ultimi 50 anni sui viali a mare, di un cospicuo archivio fotografico e di una biblioteca specializzata che raccoglie libri e riviste.

Questo Centro, che non ha solo il compito di illustrare la storia del Carnevale ma costituisce, insieme al Museo, una struttura indispensabile per il presente ed il futuro della manifestazione, dal 19 gennaio sarà aperto al pubblico tutti i giovedì, dalle 15,00 alle 17,00 per favorire momenti di ricerca e di studio sulla realtà storica, culturale ed artistica del Carnevale di Viareggio che in oltre cento anni ha acquisito una dimensione ed una risonanza nazionale ed internazionale.

Nell’occasione il direttore invita quanti sono in possesso di materiali vari – filmati, fotografie, giornali, riviste, pubblicazione ed altro – a contribuire al potenziamento dei materiali del Centro Studi, attraverso la donazione oppure mettendo a disposizione reperti e documenti per la realizzazione di copie che andranno ad arricchire il patrimonio dei materiali conservati.

Previous Article
Next Article