Coppa Carnevale 2010: i risultati della sesta giornata

Risultati finali 6ª giornata:

FIORENTINA – SAMBENEDETTESE 3-0 [35′ pt. Di Tacchio (F), 45′ pt. Nencioni (F); 15′ st. Agyei (F)]

BELASICA STRUMICA – CESENA 0-1 [28′ st. Ferri (C)]

ROMA – CISCO ROMA 4-1 [45′ pt. Sciarra (R); 14′ st. Cardillo (C), 25′ st. autorete Cardillo (R), 41′ st. Scardina (R), 47′ st. Montini (R)]

VENTSPILS – REGGINA 0-1 [1′ pt. Forgione (R)]

MILAN – CLUB GUARANI 1-3 [13′ pt. Benitez (C), 22′ pt. Merkel (M), 31′ pt. Santa Cruz (C); 45′ st autorete Pasini (C)]

LEME – ESPERIA VIAREGGIO 3-0 [20′ pt. Amaral (L), 45′ pt. Amaral (L); 20′ st. Everton (L)]

ATALANTA – PAKHTAKOR 1-0 [14′ st. autorete Kozak (A)]

ANDERLECHT – LAZIO 1-0 [38′ pt. Crommen (A)]

NAPOLI – CHIVAS 1-1 [46′ pt. Varriale (N); 20′ st. Vazquez (C)]

KALLON – PARMA 2-3 [8′ pt. Bangura M. [rig.] (K); 25′ st. Bangura M. [rig.] (K), 31′ st. Konate (P), 45′ st. Vinicius (P), 47′ st. Ogliari (P)]

GENOA – CLUB SOL DE CAMPO GRANDE 2-1 [02′ st. Miracoli (G), 11′ st. Franco (C), 43′ st. Aleksic (G)]

DUKLA PRAHA – BARI 1-2 [06′ st. Bellomo (B), 10′ st. Sklenar (D), 29′ st. Pisani (B)]

SAMPDORIA – CLUB NACIONAL non disputata per rinuncia della Sampdoria (in attesa delle decisioni del giudice sportivo)

Il CGC, preso atto della decisione della Sampdoria di non presentarsi a Lido di Camaiore per la ripetizione del match contro il Club Nacional (Gruppo A: fase eliminatoria, terzo turno del quarto girone), partita sospesa venerdì pomeriggio sul campo “La Sciorba” di Genova, tiene a fare alcune precisazioni per porre fine a polemiche fuori dalla realtà e dalla logica dei fatti.

L’organizzazione della 62ª “Viareggio Cup”› non ha alcuna responsabilità sulle decisioni arbitrali, che riguardano avverse condizioni climatiche e tanto meno può prevedere improvvisi abbassamenti della temperatura. Tra l’altro si gioca di pomeriggio e non di notte, come capita spesso nel campionato italiano per esigenze televisive, quindi rischi di questo genere dovrebbero essere limitati. L’incoscienza non fa parte del nostro bagaglio e il rispetto della salute sportiva dei ragazzi è sempre stata una nostra priorità. Comunque sui fatti in questione, ogni discrezionalità spettava soltanto al direttore di gara e il nuovo calendario varato due edizioni fa, è stato cadenzato in modo tale da poter assorbire eventuali ripetizioni di gare rispettando così la regolarità del torneo. La manifestazione dal punto di vista disciplinare è gestita da un giudice sportivo e da una commissione tecnica federale, che applica il regolamento approvato dalle massime organizzazioni internazionali e delibera in base ai rapporti che vengono presentati alla fine di ogni match.

Previous Article
Next Article