Coppa Carnevale 2013: le otto qualificate del Gruppo B

LE 4 TESTE DI SERIE

Lazio – primo nel girone 12

Napoli – primo nel girone 10

Siena – primo nel girone 7

Fiorentina – primo nel girone 8

Coppa carnevale

LE ALTRE 4 QUALIFICATE

Milan – primo nel girone 9

Spezia – primo nel girone 11

Roma – secondo nel girone 11

Juve Stabia – secondo nel girone 12

Il commento.

Ci voleva l’impresa e impresa è stata. La Roma ha sofferto per un’ora contro il Long Island che teneva botta solo sotto di un gol, poi ha dilagato secondo programma alla luce delle notizie che davano Spezia e Spartak Mosca sul pareggio. Al cardiopalma la quinta e la sesta rete ad opera di Musto al 90′ e al 94′, con la squadra Usa in totale abbandono agonistico, una liberazione per la banda De Rossi che ha rischiato di pagare la partita negativa contro lo Spezia alla seconda giornata. Giallorossi ripescati come migliori secondi del gruppo B insieme alla Juve Stabia che con una vittoria sola sul campo è passata agli Ottavi. L’altra è venuta gratuita, grazie alla disattenzione del Mutual Uruguaya A-Net che ha messo in lista un ’93 in più del consentito. Ricorsi vinti seguiti da polemiche, ma ormai la frittata era fatta. Non gode l’Honved Budapest che a pochi minuti dal termine era dentro le migliori otto e in un batter d’acchio si è ritrovata fuori. Comunque i magiari hanno messo in luce il talento di Geryl  Bobal, un goleador su cui hanno già messo gli occhi parecchi club.

Il Milan non va oltre il pari e finisce nella seconda fascia delle qualificate, con sommatoria di rischi all’altezza del sorteggio e infatti dovrà vedersela con i pericolosi  argentini dell’All Boys che erano teste di serie del gruppo A. Bella prova di carattere dello Spezia, che vince il girone 11 agguantando due volte l’orgoglioso Spartak Mosca. I russi hanno voluto lasciare un bel messaggio prima dell’addio definitivo.

Match a corrente alternata per la Fiorentina che batte il Club Nacional con Gondo e Bernardeschi, ma ha concesso due clamorose palle gol agli avversari, in caso di pareggio sarebbe stato l’addio ai possibili sogni di gloria.

Ora il sorteggio ha stabilito sfide senza scampo. Tutte da godere Torino-Roma, Napoli-Genoa e Fiorentina-Parma. Percorso teoricamente meno proibitivo per la Juventus con la Juve Stabia, per l’Inter con lo Spezia e per il Siena contro la Virtus Entella, ma attenti alle sorprese. Incerta Lazio-Anderlecht in prima visione a Viareggio. L’appuntamento è per martedì pomeriggio. Rien ne va plus.

Previous Article
Next Article

Countdown Carnevale 2022

days
7
6
hours
0
1
minutes
4
6
seconds
4
6

LA BANDIERA BURLAMACCA

IL QUADERNO DEI MASNADA

La pagina FB del Festival

Wiki Carnevale Viareggio