Coppa Carnevale, dalle stalle alle stelle

Prima giornata (o meglio, seconda, dato che il primo turno sarà recuperato lunedì) per la 59a Coppa Carnevale. A Viareggio si sono giocate due partite (Fiorentina-Maccabi Haifa e Rappresentativa Serie D-Spartak Mosca). Entrambi gli incontri si sono aperti con il minuto di silenzio osservato in memoria di Filippo Raciti, il poliziotto ucciso a seguito del derby Catania-Palermo dello scorso 2 febbraio, e di Ermanno Licursi, il dirigente della Sammartinese (squadra della Terza Categoria calabrese) ucciso brutalmente lo scorso 27 gennaio. E, come imposto dal commissario straordinario della Figc Luca Pancalli, a porte chiuse

Nella prima partita non basta la buona prestazione del fantasista transalpino Lepiller ad evitare alla Fiorentina la sconfitta: vince il Maccabi Haifa per 2-0, grazie alla doppietta di Baram, che al 36′ fulmina il portiere viola con un esterno destro di pregevole fattura e al 15′ della ripresa sigla il raddoppio su punizione, aiutato anche da una leggera deviazione. Da segnalare nella Fiorentina la presenza, in veste di dirigente accompagnatore, il viareggino Giansimone Leonildi: ha partecipato alla Coppa Carnevale anche da giocatore, con la maglia delle zebre.

Nella seconda partita, lo Spartak Mosca batte 2-0 la Rappresentativa Serie D (è rimasto in tribuna per scelta tecnica Davide Cascione, viareggino in forza al Figline Valdarno, lo scorso anno al torneo con la maglia della Pistoiese), che ha chiuso l’incontro in nove uomini (espulso anche il medico sociale Ernesto Alicicco): le reti del successo sono di Prudnikov al 20′ e Bajev (rigore) all’88’.

Questi gli altri risultati: Napoli-Pergocrema 0-1 (Ravasi), Perugia-Gubbio 1-2 (Usman – Gaggiotti e Luceccioli), Modena-San Marino 1-0 (Lazzari), Benevento-Montichiari 0-4 (Tobanelli, Bardelloni, Levandoski e Rampini), Treviso-Livorno 1-1 (Tiago – Marchetti), Parma-Pakhtakor 2-1 (Di Maio e aut. Beroimuradov – Azizov), Torino-OFK Belgrado 1-1 (Lo Bosco – Antelj), Vicenza-Chievo 2-0 (2 Gasparetto), Sampdoria-Liberty Oradea 3-1 (Romeo, Bianco e Orero – Denjen), Inter-Piacenza 3-2 (Ribas, Siligardi e Litteri – Calderoni e Passera).

Nel corso della partita Serie D-Spartak, il dirigente del CGC Viareggio Claudio Poletti ha dato in tribuna stampa la lieta notizia che da domani giovedì 8 febbraio il torneo di Viareggio si giocherà a porte aperte.

Previous Article
Next Article

Countdown Carnevale 2021

days
0
-2
hours
-1
-1
minutes
-5
0
seconds
-2
-4

LA BANDIERA BURLAMACCA

IL QUADERNO DEI MASNADA

La pagina FB del Festival

Wiki Carnevale Viareggio