Coriandoli in note

Uno straordinario percorso nella musica del Carnevale di Viareggio, eccezionale patrimonio che arricchisce la tradizione della manifestazione. Pagine e pagine di vera poesia che hanno raccontato quel mix di emozioni, che ogni anno si esaltano con i grandi Corsi Mascherati e gli innumerevoli eventi collaterali.

viareggio_coriandoli_e_note_27_feb_2014

Ecco il senso dell’evento che arricchisce la serata di Giovedì Grasso, il 27 febbraio. “Coriandoli in note. La musica al Carnevale di Viareggio dal 1913 al 2001 Parole, immagini e musica” è il titolo dello spettacolo progettato da Bianca Maria Scirè e Franco Anichini e che vedrà sul palcoscenico del Centro Congressi Principe di Piemonte la Corale “Giacomo Puccini” di Torre del Lago, diretta dal Maestro Marco Trasatti, con la partecipazione di Egisto Olivi e Gianluca Cucchiar.  La serata è stata presentata questa mattina dal presidente della Fondazione Carnevale e dai protagonisti.Lo spettacolo ha come filo conduttore le canzoni del Carnevale e racconta la storia dei Corsi Mascherati attraverso un percorso in tre livelli: interessanti e coinvolgenti letture da parte di Lidia Cerri ed Antonio Melani, la proiezione di spettacolari immagini d’epoca e gli interventi della Corale Puccini, che interpreta con la propria sensibilità alcune delle "canzonette" storiche più belle, con musica dal vivo.

Presso la biglietteria della Fondazione Carnevale sono a disposizione i biglietti: prezzo unico 10 euro. Il ricavato della serata andrà a favore dell’istituto Sacro Cuore di Viareggio.

Previous Article
Next Article

Countdown Carnevale 2022

days
7
6
hours
0
1
minutes
3
8
seconds
4
2

LA BANDIERA BURLAMACCA

IL QUADERNO DEI MASNADA

La pagina FB del Festival

Wiki Carnevale Viareggio