Cresce l’associazione “Carnevalia”

Si è riunita a Roma mercoledì 21 novembre, presso la sede di Civita, l’associazione “Carnevalia” costituita nel novembre 2017 per dar vita ad un tavolo permanente di confronto e una rete di scambi tra gli organizzatori di manifestazioni carnevalesche e della  tradizione popolare e a cui partecipano già molti tra i principali carnevali italiani.

L’Assemblea ha votato l’ingresso di dodici nuovi soci: sono gli organizzatori dei carnevali di Bergamo, Verona, Maiori, Carnevale del Comune di Regalbuto, Ronciglione, Giffoni, Sartiglia Oristano, San Giovanni In Persiceto, Follonica, Vicenza, Busseto, Palazzolo Acreide.

Tra le proposte che hanno raccolto il pieno consenso di tutti i partecipanti la presentazione di un progetto anche al Ministero della Pubblica Istruzione affinché riconosca il Martedì Grasso come festivo in tutte le scuole italiane, rappresentando la giornata conclusiva di un percorso in tutte le scuole, che abbia come obiettivo la promozione dei valori di questa festa, che rappresenta il più alto esempio di arte popolare diffusa nei quattro angoli del pianeta.

Previous Article
Next Article