Da «Il Tirreno» un acquerello per ricordare Uberto Bonetti

image  Sabato scorso, 31 gennaio, avrebbe compiuto cento anni. Anche se in realtà è un artista futurista conosciuto in tutta Italia per le sue opere, Uberto Bonetti resterà nel cuore dei viareggini per aver concepito Burlamacco, la maschera ufficiale del Carnevale di Viareggio. E per aver regalato alla manifestazione alcuni dei manifesti più belli della sua storia.
«Il Tirreno» ha voluto rendere omaggio ai cento anni di Uberto Bonetti. E così domani, sabato 7 febbraio – grazie anche alla disponibilità della famiglia Bonetti – i lettori del quotidiano riceveranno in omaggio (allegata con il giornale, ma solo nelle edicole di Viareggio) la riproduzione su cartoncino di un acquerello inedito dell’artista viareggino.

 

Proprio in virtù dello strettissimo rapporto fra Uberto Bonetti e il Carnevale, il giornale ha deciso di regalare un’opera dove fosse presente anche Burlamacco, con la speranza che la riproduzione possa essere incorniciata e affissa, in modo da entrare nelle case di tutti i viareggini.
La scelta della data non è casuale: in primo luogo perché sabato è il giorno in cui si apre ufficialmente l’edizione 2009 del Carnevale di Viareggio e la cerimonia di inaugurazione quest’anno è stata dedicata proprio ai cento anni del papà di Burlamacco.
Lo sponsor dell’iniziativa è Mps leasing & factoring, che confermando il proprio radicamento sul territorio, ha sponsorizzato con entusiasmo l’iniziativa.
Il consiglio per evitare di restare senza, è quello di prenotare in anticipo una copia del Tirreno dal vostro edicolante.

Previous Article
Next Article

Countdown Carnevale 2021

days
0
-2
hours
-1
-2
minutes
0
-2
seconds
-4
-2

LA BANDIERA BURLAMACCA

IL QUADERNO DEI MASNADA

La pagina FB del Festival

Wiki Carnevale Viareggio