Il Carnevale fa bene

Ieri pomeriggio, presso la Sala Barsanti della Croce Verde di Viareggio, alla presenza degli organi di comunicazione, cerimonia di consegna dei soldi racccolti con la distribuzione della Burlamacca.

La distribuzione della Burlamacca (nei formati piccolo, grande, da auto e adesivo), ha fruttato 10.192 euro. Detratti 4.230 euro di spese per la produzione, si è ricavata una cifra disponibile di 5.962 euro. La cifra è stata arrotondata a 6.000 euro, con una integrazione di 38 euro donati dai Carnevalari, e suddivisa in due assegni consegnati ad altrettante meritevoli associazioni cittadine.

All’associazione L’Uovo di Colombo, che si occupa del reinserimento sociale di persone svantaggiate sono andati 3.500 euro.

All’associazione SuXfragile, attiva nell’assistenza a soggetti colpiti dalla Sindrome dell’X fragile, sono andati 2.500 euro.

L’associazione L’Uovo di Colombo ha annunciato che i fondi donati saranno destinati al potenziamento della biblioteca di quartiere gestita dall’associazione e sita in Via dei Comparini, al Campo d’Aviazione, nonché all’attivazione di ulteriiori progeti di reinserimento.

L’associazione SuXfragile destinerà i fondi al progetto che porterà all’apertura di una casa famiglia destinata ad accogliere i soggetti colpiti da questa grave malattia genetica.

Previous Article
Next Article