Il programma del Quinto Corso 3 marzo 2013

Viareggio si prepara al gran finale del 140esimo anno del suo Carnevale, con un week-end ricco di eventi che culmineranno nel quinto Grande Corso Mascherato di Chiusura, in programma domenica 3 marzo dalle ore 15:00. Al termine della sfilata dei giganteschi carri allegorici: la proclamazione dei vincitori e lo Spettacolo Pirotecnico finale.

5corso

IL CORSO MASCHERATO

L’ultima sfilata dei giganti di cartapesta inizierà alle ore 15 e si protrarrà fino alle ore 19. Quattro ore ininterrotte di grande spettacolo con le costruzioni di cartapesta. I carri si presenteranno al pubblico anche sotto le luci dei riflettori.

LA PROCLAMAZIONE DEI VINCITORI

Al temine della sfilata inizierà il cerimoniale di conclusione del Carnevale 2013. Ad aprire il momento più atteso sarà il tenore Denis Dallan che, sul palcoscenico di piazza Mazzini, intonerà il Nessun Dorma. Subito dopo il notaio Antonio Palladino, accompagnato da Burlamacco, Ondina e dal Presidente della Fondazione Carnevale Alessandro Santini, consegnerà a Daniele Maffei e Stefano Pasquinucci (speaker d’eccezione del quinto Corso) le buste sigillate con i verdetti delle giurie per la proclamazione dei vincitori.

IL GRANDE SPETTACOLO PIROMUSICALE

Ritmo, musica, colore ed allegria… elementi fondamentali di ogni festa che mai come per il Carnevale di Viareggio vengono esaltati e celebrati. Questa in sintesi la filosofia di fondo che guida il Grande Spettacolo Piromusicale che propone la ditta Morsani di Rieti per la Chiusura del Carnevale. Un vero e proprio evento che sicuramente farà breccia nei cuori degli spettatori, scaldando le loro anime ed emozionandoli. Con fantasia, energia ed entusiasmo sono state preparate partiture pirotecniche uniche ed originali, frutto dello studio di antichi manuali ma anche di sperimentazioni ed innovazioni. Per realizzare i meravigliosi fuochi pirotecnici vengono unite le tecnologie più moderne ad artifici pirotecnici tradizionali, costruiti manualmente secondo l’antica tecnica della pregiata scuola italiana, che prevede l’utilizzo di carta e spago per la confezione (materiali naturali e non inquinanti) e di metalli fusi per le colorazioni (evitando l’uso di coloranti chimici nocivi). Lo spettacolo proposto è stato premiato come il più bello del Mondo al Festival internazionale di arte pirotecnica di Montreal 2011 e nella rassegna internazionale di spettacoli pirotecnici di Cannes 2012. Oltre 25 minuti intensissimi di meravigliosi giochi pirotecnici al ritmo calzante di una colonna sonora selezionata dal Presidente Santini e composta dal dj Andrea Paci. Tra i brani scelti le melodie più famose al mondo che sicuramente gli spettatori di piazza Mazzini potranno apprezzare, cantando e ballando. Obiettivo: creare una mega scenografia vivente, dove il pubblico sarà partecipe del grande spettacolo, emozionandosi. I brani saranno: U2 Where the streets have no name, Mia Martini Almeno tu nell’universo, Renato Zero I migliori anni della nostra vita, Andre Rieu & The Johann Strauss Orchestra You’ll never walk alone, Ennio Morricone Here’ s to you, Vasco Rossi Senza parole.

L’AMMAINABANDIERA

Dopo l’esecuzione dell’Inno nazionale, particolarmente suggestivo anche il momento dell’ammainabandiera con il trombettista Andrea Tofanelli (al quale verrà conferito il titolo di Commendatore dell’Ordine del Carnevale di Viareggio), che accompagnerà la discesa della Burlamacca dal pennone più alto di piazza Mazzini, suonando dal vivo gli squilli di tromba tradizionali.

I GRUPPI IN MASCHERA E LE DELEGAZIONI

Numerosi i gruppi in maschera e le delegazioni giunte per celebrare la conclusione del Carnevale di Viareggio 2013. Saranno presenti il sindaco di Putignano Gianvincenzo Angelini De Miccolis, l’assessore alla cultura Giuseppe Genco e il Presidente della Fondazione Carnevale di Putignano Franco Laera.

In città anche una delegazione dell’amministrazione comunale di San Vito Lo Capo (Provincia di Trapani). Sarà presente il sindaco Matteo Rizzo, in rappresentanza anche del Cous Cous Fest, Festival internazionale dell’integrazione, giunto alla sua sedicesima edizione. Obiettivo: creare una collaborazione con il Carnevale di Viareggio in vista della manifestazione siciliana che si svolgerà il prossimo settembre.

In sfilata la delegazione del Carnevale di  Santhià (Provincia di Vercelli). Il più antico Carnevale del Piemonte sarà presente sui Viali a Mare con un corteggio di Pifferi e Tamburi, scorta d’onore delle maschere ufficiali Stevulin e Majutin, accompagnati dal Direttivo del Carnevale storico in divisa.

Torna anche il Carnevale dell’Agro. A capo della delegazione Nunzio Giudice, ambasciatore del Carnevale di Viareggio in Campania. Da ormai tre anni si rinnova il gemellaggio culturale tra i Carnevali dell’Agro e il Carnevale di Viareggio. Qui sarà presente la delegazione dei Carnevali di Sarno e San Valentino Torio. A rappresentare Sarno saranno il Presidente Carmine Buonaiuto e il Presidente del Consiglio del Comune di Sarno Ignazio Igenito; per San Valentino Torio il Presidente Angelo Giugliano.  La Regina del Carnevale dell’Agro, eletta nel 2013, insieme ad un gruppo di ballerine ci regalerà una performance sul palco di piazza Mazzini.

Ad arricchire la sfilata dei carri saranno anche numerosi gruppi bandistici e musicali. Torna, dopo aver partecipato al primo Corso, la Street Band Malatucada, coinvolgente gruppo composto da 35 percussionisti, che suona marciando al ritmo di sonorità afro-brasiliane, accompagnato dalle ClanDestino, ballerine di musica sudamericana. Gruppo Majorettes Blue Twirling, il gruppo ufficiale delle Majorettes della Città di Latina, con una formazione di circa 30 elementi. Gruppo in Maschera Il Nuovo Astro di Santa Croce sull’Arno: circa 40 figuranti con i loro splendidi costumi, direttamente dal Carnevale di Santa Croce. Gruppo di Majorettes Cheerleding Arrows Dancer di Latina composto da circa 20 atlete che si esibiranno nella elegante arte delle majorette. Gruppo Mascherato Le Ranocchie di Veneri Pescia (Pistoia). Gruppo Mascherato Canoa Kajak  Toscana: una sfilata di atleti provenienti da tutta la Toscana che porteranno al Corso Mascherato una imbarcazione da regata. Infine il gruppo mascherato Magicaboola di Manfredonia (Foggia) composto da oltre 50 figuranti, campioni del Carnevale foggiano, con meravigliosi costumi illuminati, pieni di magia e fantasia.

GLI OSPITI

Personaggi del mondo sportivo, della medicina, dello spettacolo, della musica e della televisione: saranno numerosi gli ospiti dell’ultima giornata di Carnevale a Viareggio, prima ricevuti alle ore 12 presso la Sala delle Conferenze di Palazzo delle Muse (in piazza Mazzini) e poi accolti dal pubblico in tribuna d’onore.

Alfredo Martini, storico CT della nazionale italiana di ciclismo, riceverà il titolo di Cavaliere di Gran Croce dell’Ordine del Carnevale di Viareggio ed azionerà il telecomando, che darà il via al triplice colpo di cannone del quinto Grande Corso Mascherato. Pier Luigi Collina, selezionatore dei direttori di gara Uefa, fischietto del calcio più conosciuto al mondo, viareggino d’adozione, sarà Cavaliere di Gran Croce. Mimmo D’Alessandro, organizzatore di eventi musicali tra i più riconosciuti in ambito nazionale e internazionale, riceverà il titolo di Cavaliere di Gran Croce. La massima onorificenza del Carnevale di Viareggio anche al Generale Aurelio Colagrande Comandante della 46esima Brigata Aerea. Il Capitano Pilota viareggino Dario Paoli, già membro della Pattuglia Acrobatica Nazionale Frecce Tricolori, riceverà il titolo di Commendatore del Carnevale. Un riconoscimento che la Fondazione vuole assegnargli per ringraziarlo del lavoro svolto in occasione della fumata verde, bianca e rossa che le Frecce Tricolori hanno fatto, come gesto d’onore dell’Aeronautica alla città di Viareggio, al passaggio del 24 giugno scorso. Il titolo di Commendatore anche al Tenente Colonnello Giorgio Mattia della 46esima Brigata Aerea. Il professor Sandro Giannini, ortopedico di fama, viareggino, riceverà il titolo di Cavaliere di Gran Croce.

Claudio Guerrini e Rosaria Renna, voci di RDS tra le più amate dal pubblico radiofonico, saranno rispettivamente Cavaliere di Gran Croce e Dama di Prima classe del Carnevale di Viareggio. Saranno presenti anche sabato sera (2 marzo) all’evento Liceopoli, in programma presso il Villaggio del Carnevale in piazza Mazzini.

Torna protagonista al Carnevale di Viareggio la soap opera, Made in Italy, più seguita della televisione: Centovetrine. A Viareggio alcuni tra i protagonisti del ricco cast della serie tv di Canale 5. Gli attori Pietro Genuardi, Emanuela Tittocchia, Barbara Clara, Renato Raimo, Michele D’Anca, Andrea Bullano verranno accolti dalla Fondazione Carnevale. A loro verranno conferiti i Cavalierati del Carnevale. Poi seguiranno la sfilata dei carri dalla tribuna d’onore di piazza Mazzini. Torna anche il volto del meteo di Sky Riccardo Cresci, che condurrà l’ultima puntata del meteo di Carnevale in onda su Rete Versilia.

LE PREMIAZIONI

Ma il Carnevale di Viareggio 2013 non terminerà qui. Lunedì di Pasquetta, 1 aprile, presso il Grand Hotel Principe di Piemonte, si svolgeranno le premiazioni dei vincitori e dei protagonisti del 140esimo anno della manifestazione. Al termine, sull’arenile di piazza Maria Luisa, lo Spettacolo pirotecnico firmato dalla ditta Mazzone di Orbetello ed offerto alla città dalla società Aquilanti, leader nel settore idro termo sanitari.

Previous Article
Next Article