La Burlamacca è fantasia…

DSC_0159Come dice la già famosa canzone del Festival di Burlamacco 2011 la Burlamacca è fantasia. Lo dimostrano anche gli usi più sfrenati che i Viareggini ne fanno nell’ambito dell’abbigliamento. Partendo dalla cravatta che la coppia De Nisco-Biagini sfoggiarono durante il FdB 2008 nel loro “maschio viareggino” fino agli scialle, le camicie, le magliette, i cappellini.

Tutti rigorosamente con sopra cucita la burlamacca, nella versione grande o piccola a seconda dell’uso. Ultime da segnalare sono le cameriere del Caffè “Carmencita” che, oltre a fare da punto di distribuzione per il 2011 di bandiere e CD, hanno “inventato” il grembiale carnevalesco.

Vorremmo estendere pertanto l’iniziativa della “Burlamacca del mondo”, volta a raccogliere fotografie della Viareggina con la Bandiera a giro per il mondo, anche a coloro che l’hanno utilizzata in maniera alternativa come in questo caso ricordando a tutti che la “Burlamacca è la città!…”

Previous Article
Next Article

Countdown Carnevale 2021

days
0
-4
hours
-2
-1
minutes
-2
-5
seconds
-4
-6

LA BANDIERA BURLAMACCA

IL QUADERNO DEI MASNADA

La pagina FB del Festival

Wiki Carnevale Viareggio