La magia del Corso Mascherato Notturno per un Giovedì Grasso speciale.

Domani sera, giovedì 24 febbraio, tornano a sfilare le opere allegoriche degli artisti del Carnevale per il secondo Corso Mascherato. Alle ore 18 il triplice colpo di cannone darà il via alla sfilata. Le costruzioni si presenteranno sotto l’effetto di giochi di luce proponendo uno spettacolo suggestivo e coinvolgente. Sui Viali a Mare sfileranno 9 carri di prima categoria, 4 di seconda categoria, 9 mascherate in gruppo, 10 maschere isolate e le pedane aggregative. Al termine della sfilata si svolgerà lo spettacolo pirotecnico.

Ospite del secondo Corso Mascherato Liana Orfei attrice teatrale, cinematografica e circense. Scoperta da Federico Fellini, ha lavorato con Marcello Mastroianni con cui ha girato la scena del bacio più lungo della storia del cinema.

Il circuito del Carnevale sarà animato dalla musica di Radio Bruno a partire dalle ore 15. Alle 17,30 Daniele Maffei, speaker del Carnevale e la musicista Felicity Lucchesi racconteranno le tappe di un viaggio immaginario tra le città del Carnevale nel mondo. Grand Tour che domani sarà dedicato a New Orleans.

Il secondo Corso Mascherato coincide con i cento anni dalla nascita dell’artista Nilo Lenci, autore di indimenticabili costruzioni allegoriche e verrà ricordato attraverso un suggestivo viaggio tra le sue opere.

BIGLIETTO SPECIALE PER IL GIOVEDI’ GRASSO
Solo per il Corso Mascherato di domani biglietto unico speciale a 15 euro. Il biglietto per la tribuna a 15 euro. E’ possibile anche acquistare il pacchetto biglietto di ingresso e posto in tribuna a 25 euro.

LO SPETTACOLO PIROTECNICO
I fuochi di artificio di Giovedì Grasso saranno uno spettacolo tradizionale, ma con effetti innovativi e nuove scenografie, nei colori e nel riverbero luminoso. Pur essendo dei fuochi con caratteristiche tecniche tradizionali avranno la particolarità di arrivare ad una altezza maggiore e ad una visibilità anche da punti di osservazione più lontani e quindi apprezzabili anche da distanze maggiori rispetto alle usuali.

L’affluenza allo spettacolo pirotecnico, seppur aperta alla cittadinanza e gratuita, richiederà il controllo green pass rafforzato, la mascherina ffp2 e la capienza rimarrà limitata a 40.000 spettatori, compresi coloro che sono entrati per assistere al Corso Mascherato e che saranno rimasti nel circuito per assistere ai fuochi artificiali.

AL CORSO LA ONLUS RIDOLINA
Ogni Corso Mascherato accoglie una Onlus impegnata nella promozione di iniziative sociali. Alla sfilata di domani sarà presente Ridolina associazione di volontariato la cui attività trova ragione e ispirazione nella terapia del sorriso. Fondata da Antonietta Oristano, alias Dottoressa Doda, e Francesco Pisani, alias Dottor Bazar, Ridolina opera principalmente nei reparti ospedalieri e in tutti i contesti socio sanitari attraverso la figura del clown. Se la clownterapia fosse una medicina, la Ridolina sarebbe il suo principio attivo. L’attività dell’Associazione si ispira alla terapia del sorriso, cercando di umanizzare la degenza dei bambini ricoverati nei reparti pediatrici e oncoematologici. Un’attività professionale, di supporto alla medicina tradizionale, divenuta nel tempo parte integrante del programma ospedaliero al fianco dei piccoli pazienti, delle loro famiglie e dell’équipe curante.

Previous Article
Next Article

Countdown Carnevale 2023

days
2
1
8
hours
1
8
minutes
3
6
seconds
2
7

LA BANDIERA BURLAMACCA

IL QUADERNO DEI MASNADA

La pagina FB del Festival

Wiki Carnevale Viareggio