Musica Anni ‘80 all’Osteria di Burlamacco

80MANIA … I MAGICI ANNI 80’ CON IL MITICO DJ GIORGIO GIORDANO !!!
tutti i GIOVEDI’ DI LUGLIO e di AGOSTO IN CITTADELLA
STASERA GIOVEDI’ 3 LUGLIO … PRIMO APPUNTAMENTO
DALLE ORE 20:00 APERTURA CUCINA OSTERIA DI BURLAMACCO
APERICENA a € 10,00
Oppure CENA con MENU’ a PREZZO FISSO € 18,00
antipasto toscano, 2 assaggi di primi di terra, acqua vino e caffe’

INFOLINE: OSTERIA DI BURLAMACCO 366.4855885

Dopo il successo del ViareggioFest continuano le varie iniziative e eventi “CITTADELLA SUMMER NIGHT” organizzati dall’Osteria di Burlamacco e che saranno svolti in Cittadella del Carnevale di Viareggio durante l’Estate 2014.

Questa sera giovedì 3 luglio, parte il primo degli appuntamenti a marchio “ 80 MANIA ” per far rivivere i favolosi anni 80’, tutti i giovedì di luglio e agosto infatti saranno scanditi dai ritmi di quei magici anni; in consolle un grande DJ che ha scritto un pezzo di storia in Versilia e non solo il DJ GIORGIO GIORDANO.

La carriera del dj Giorgio Giordano inizia nei primi anni 70. Ha suonato nel mitico Santa Monica (il famoso “Galeone”) e al primissimo Hop Frog, oltre a qualche ospitata in discoteche all’estero dove si recava periodicamente per acquistare i dischi. Nel ’74 entra in pianta stabile al Sea Horse Club (Cavalluccio Marino o più semplicemente Cava) dove rimane ininterrottamente fino al 1993; poi ha suonato fino al 1997 al Seven Apple, altra storica discoteca della Versilia. Da li in poi possiamo dire che ha suonato praticamente in tutte le discoteche della zona. Nel 1987/88 viene coinvolto dalla musica house (nata a Chicago e Detroit negli USA che in quegli anni muoveva i primi passi). Da quel momento la sua carriera di dj ha seguito due filoni: la disco anni 70/80 e la musica house. Ha fatto diverse produzioni che hanno avuto successo internazionale, come “Disco Down” che e’ stato ai primi posti in diverse classifiche internazionali e come “Amazzonia” altro grande successo che e’ stato pubblicato anche sulla famosa compilation “Buddah Bar”; entrambi i successi sono stati fatti in collaborazione con il dj/producer Gianni Bini, di cui Giordano e’ grande amico.

Previous Article
Next Article