Non solo Carnevale

Non solo Carnevale per i carristi Umberto e Stefano Cinquini. La rivista Sound&Lite ha scelto di assegnare un riconoscimento allo show italiano che, nell’anno appena trascorso, si è distinto fra gli altri per originalità ed intensità.

Il riconoscimento è stato assegnato a “Mechanical Dream” di Elisa. La motivazione comprende l’originalità e la complessità del concept, la creatività nella realizzazione dello stage, luci e grafica, i costumi, l’atmosfera onirica della musica e l’armonia fra le diverse componenti della scenografia, realizzata, appunto dai fratelli Cinquini.

La cantante ha dichiarato: “Quest’esperienza mi insegna ancora una volta che l’unione fà la forza..ed anche la felicità..!!! e poterla condividere con il mio Team è fantastico, perchè è fatto di persone che stimo tantissimo e con cui ho l’onore e la fortuna di poter collaborare! Ringrazio la mia Band, mia sorella Elena, mia manager e produttrice dello show insieme a Ferdinando Salsano e la F&P Group, Luca Tommasini per le coreografie, i fratelli Cinquini per le scenografie, Mamo Pozzoli per il desing del Palco e delle luci,Marino Ceccada ed Adriana Bidin per la grafica, Maurizio Maggi, La squadra Olimpica di ginnastica ritmica, Maurizio Maggi, La costumista Claudia Tortora”.

Previous Article
Next Article

Countdown Carnevale 2021

days
0
-2
hours
-1
-1
minutes
-1
0
seconds
-2
-1

LA BANDIERA BURLAMACCA

IL QUADERNO DEI MASNADA

La pagina FB del Festival

Wiki Carnevale Viareggio