“Siam sempre tutti coltellacci”

Si preannuncia davvero uno spettacolo da non perdere e, sicuramente, irripetibile quello che andrà in scena sabato 25 febbraio, inizio ore 21.15, al Teatro Jenco. Stiamo parlando di “1982 – 2012, trent’anni dopo siam sempre tutti coltellacci” di Adriano Barghetti e Stefano Pasquinucci. Una serata evento che tenterà di riscoprire e riproporre lo spirito del Carnevale, attraverso una storia in cui si mescoleranno la Canzonetta dei Rioni, Viareggio, Viani, i giovani, Burlamacco e tante, tantissime sorprese. Con omaggi a Egisto Malfatti, Enrico Casani, Pierino Ghilarducci, musiche di carnevale e brani di Battiato, Modugno, De Gregori e Giorgio Gaber.

image

Di altissimo livello il cast composto da, in ordine alfabetico: Adriano Barghetti, Giulia Benetti, Lorenzo Biagini, Simone Casani, Matteo Cima, Leonardo Dati, Andrea de Nisco, Davide de Nisco, Gualtiero Lami, Valentina Lottini, Luciana Madrigali, Daniele Maffei, Alessandro Pasquinucci, Stefano Pasquinucci.
Con la partecipazione straordinaria di Paolo Fornaciari.
Con la presenza dei “Coltellacci” originali Silvio Paladini, Bobo Pasquinucci e Vincenzo Puosi.
Con il contributo a “sorpresa” di sei personaggi misteriosi.
Con la travolgente presenza del gruppo di percussioni afro-brasiliane Pedrasamba

Effetti Magici Giovanni Beani. Coordinamento Monica Caniparoli. Direttori di Scena Roy Lepore, Renato Nunes, Marco Simeone. Suggeritrice Emanuela Corfini. Scene Beppe Bertuccelli. Costumi Simona Francesconi e Simona Lippi. Macchinista Ombretta Marchica. Audio e Luci LIT di Marco Betti.

Biglietti in prevendita presso “IL CENTRO” Via Zanardelli 194 Viareggio Telefono 0584.30969. Posto unico 10 euro e ricavato a favore dei “Poveri Vecchi”.

Lo spetatcolo, organizzato dall’Associazione Viareggiok, ha il patrocinio del Comune di Viareggio e della Fondazione Carnevale di Viareggio.

Una sorpresa speciale, infine, a tutte le persone nate nel 1982, presenti in sala.

www.viareggiok.it

Previous Article
Next Article