Spettacolo di luci artistiche

La Egg Party in collaborazione con la Fondazione Carnevale, dopo il capodanno in piazza a Viareggio, ritorna a porre l’attenzione sulla sua città e le manifestazioni che creano aggregazione e spirito di cittadinanza, una festa contenitore della memoria storica collettiva e condivisa: il Carnevale. Venerdì 4 marzo, anticipando di un giorno la chiusura ufficiale del Carnevale, una performance di video mapping alla storica Torre Matilde, monumento simbolo della “Vecchia Viareggio” segnerà l’inizio dei saluti a Re Carnevale.

L’EggStaff propone una live performance di video mapping che andrà ad animare una icona viareggina: l’antica torre di avvistamento nel quartiere più storico della cittadina. Saranno proiettate immagini sulle facciate nord ed est del fortino, nella piazza buia luci e colori animeranno e a loro volta saranno animate dalle facciate di pietre a vista che renderanno le proiezioni vibranti e tridimensionali.

Una nuova frontiera dell’arte e della tecnologia messa a servizio della tradizione popolare, legate del fil rouge della finzione, dell’illusione di quello che è vero e quel che è maschera, che è trucco, che è spettacolo.

In collaborazione con il locale Il Vige  la serata sarà animata con un prorompente live Set. Il videomapping è una nuova frontiera dell’arte e della tecnologia e consiste nel proiettare “immagini” in computer grafica su superfici reali, ottenendo spettacolari effetti di proiezione. Attraverso il videomapping, le proiezioni animate, riescono ad ingannare la percezione visiva dello spettatore a tal punto, da non fargli più distinguere la realtà dalla finzione (proiezione). Ciò che si riesce a realizzare è un esplosione di immagini, in grado di coinvolgere totalmente lo spettatore in una vera e propria “illusione di massa”. Uno spettacolo mai visto che lascerà a bocca aperta il pubblico.

“Awakening the giant” The last act of the Carnival
4 marzo 2016 – dalle ore 22 alle ore 24
Torre Matilde, via della Foce 55

Previous Article
Next Article